IL SANGUE

          Chi può versare

          sangue nero

          sangue giallo

          sangue bianco

          mezzo sangue?

Il sangue non è indio, polinesiano o inglese.

          Nessuno ha mai visto sangue ebreo

          Sangue cristiano

          Sangue musulmano

          Sangue buddista.

Il sangue non è ricco, povero o benestante..

Il sangue è rosso.

          Disumano è chi lo versa

          Non chi lo porta.

(Ndjock Ngana (Camerun, 1952)

 

Motto del giorno:

Vivere è cominciare sempre, in ogni istante. (Cesare Pavese)

  Versetto del giorno:

Nemmeno uno tsunami può spegnere l'amore, nemmeno i più grandi fiumi possono sommergerlo!    Cantico meraviglioso 8:7

Tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio ........ (Romani 8:28)

Lettura della Bibbia in un anno: 

Scaricate dal menu di questo sito il Piano per la lettura della Bibbia e stampatelo. Lo schema contiene i numeri di tutti i capitoli della Bibbia. Consiglio di leggerne almeno 3 o 4 al giorno e di evidenziare i capitoli letti in modo da leggere tutta la Bibbia una volta all'anno.

 

 La Bibbia è meravigliosa!

Combattete con me nelle vostre preghiere.

(Romani 15:30)

La preghiera degli uomini retti è grata all'Eterno. (Proverbi 15:8)

Quando Dio ci rifiuta qualcosa è sempre per darci qualcosa di meglio.

Preghiamo per:

Preghiamo che le chiese ncoraggino i giovani a lavorare per il Signore, in Italia e nel mondo.
Preghiamo che i genitori siano fieri dei loro figli che lavorano per il Signore.

Preghiamo per la protezione divina su chi lavora per il Signnore.

GERUSALEMME e Israele. Il viaggio di marzo con Danilo e Alessandro. Protezione, Potenza di Spirito Santo, amore, ancora PROTEZIONE! SPLENDIDE ESPERIENZE CHE CI FACCIANO CRESCERE NELLA FEDE, GLORIA A GESU'. ........

I paesi islamici. Gli islamici in Italia.
Vero amore nelle nostre chiese.
"Signore, aumentaci la fede!".

La nostra opera missionaria: PREGARE, DARE, ANDARE.

CURIOSITA'... UTILI!

Il nome “Vaticano” viene dal latino Vaticanus (sottinteso mons = monte) che viene da vaticinari = “predire, profetizzare, parlare ispirati da un dio, ma anche farneticare, delirare, vaneggiare”, per qualche oracolo che vi si trovava. (interessante! Sorride

I Romani chiamarono Vaticano anche il nume che presiedeva alle prime parole dei bambini.

Il Vaticano è uno dei colli sui quali è stata costruita Roma, a ovest del Tevere, sul quale sono oggi la basilica di San Pietro e i palazzi del Papa.

Il territorio che gli stava attorno aveva una cattiva fama per il cattivo vino che vi si produceva (!!!).  (Non poteva essere altrimenti! Cool)

MEDITAZIONE GIORNALIERA       

L’insegnante vive nei suoi studenti 

 

Due categorie diffuse di credenti:
camaleonti e anfibi.

Diamo un voto alla nostra settimana:

AMORE:

UBBIDIENZA:

ATTESA DI GESU':

SINCERITA':

LETTURA DELLA BIBBIA:

TESTIMONIANZA, EVANGELIZZAZIONE:

PREGHIERA:

COMUNIONE CON LA MIA CHIESA:

GIOIA:

PAZIENZA:

SERVIRE:

ONESTA':

ALTRUISMO:

FEDE:

DOLCEZZA:

VOTO COMPLESSIVO: 

OGGI ......

La chiesa cristiana altro non vuole che la Bibbia, senza "padri", nè tradizioni, nè teologie.  (T.P. Rossetti)

LA RELIGIONE  E' LA PIU' EFFICACE OPERA DI SATANA.

Il "Cristianesimo" ha costruito una teologia sul modello della filosofia platonico-aristotelica che non ha alcuna relazione con il mesaggio evangelico.

(Umberto Galimberti: Cristianesimo, la religione dal cielo vuoto, Feltrinelli).

RIFLETTIAMO ... SORRIDENDO

La Tèologia insegna a fare un buon tè.

L'Ermenautica come indagare

sui fondali marini.

La Scatologia insegna a fare le scatole.

La Pneumaticologia a gonfiare i pneumatici.

L'Omelettica insegna a fare le frittate e

la Sotteriologia a scoprire cosa c'è sotto

le affermazioni saccenti dei "kolti".

Per problemi ortopedici abbiamo poi

l'Esegessi,

e così via ............................

 

 

Internet  e la conoscenza.

In questo ventennio di proliferazione del web, nessuno nel mondo è stato "trasformato" dalla rete al punto di diventare più cosciente politicamente, più democratico, più civile, più colto, più umano di quanto non fosse prima. Siamo rimasti gli stessi selvaggi di sempre con la sola differenza che ora disponiamo di strumenti che, nelle nostre mani, stanno diventando sempre più pericolosi. Non è possibile verificare le fonti delle notizie, anzi oggi è perfino più facile creare fonti false. Non è possibile informarsi con certezza, perchè in Internet l'informazione viene sommersa da un mare di disinformazione che pretende di avere lo stesso valore, al punto da impedire di distinguere e separare il vero dal falso. Mentre sulla carta stampata si veniva ingannati una volta, su Internet si può essere ingannati mille volte contemporaneamente.  ...  Mancano il nesso e la visione d'insieme ... I social media contribuiscono a far perdere l'abitudine di acquisire la conoscenza autonomamente ... tutto diventa egualmente insignificante grazie al livello di idiozia  e di insensibilità a cui siamo arrivati ...

(da "ISIS, il marketing dell'Apocalisse", di Bruno Ballardini.

 

30 NOVEMBRE 2015

I 45 secondi di saggezza di José Mujica conquistano il web

Il video in cui il presidente uruguaiano, da sempre stimato per la sua saggezza, lancia il suo appello per una vita semplice ha superato i due milioni e mezzo di visualizzazioni in quattro giorni. "Abbiamo inventato una montagna di consumi superflui. E viviamo comprando e buttando... E quello che stiamo sprecando", spiega Mujica, "è tempo di vita perché quando compri qualcosa non lo fai con il denaro, ma con il tempo di vita che hai dovuto utilizzare per guadagnare quel denaro. L'unica cosa che non si può comprare è la vita. La vita si consuma. Ed è da miserabili consumare la vita per perdere la libertà"

 

Gesù o Religione

Molti passano nella tua vita senza lasciare traccia,

altri vi lasciano tracce eterne.

 

Oltre i sorrisi formali, il mondo è pieno di cattiveria, ignoranza, stupidità, invidia, indifferenza.

Abbiamo bisogno di più persone specializzate nel realizzare l'impossibile.

Con Gesù il "mai" diventa "ora".

 

La prevalenza dell'Occidente (di Jean Ziegler)
Da più di 400 anni, gli occidentali dominano il pianeta
ma i bianchi, oggi, rappresentano appena il 12,8 per
cento della popolazione mondiale e anche in passato
non hanno mai superato il 24 per cento.
Dominazione minoritaria dunque,
ma feroce e altamente organizzata.
Storicamente si sono succeduti
quattro sistemi di dominio.
Il primo fu quello detto delle “conquiste”. Nel 1.492
gli Occidentali hanno scoperto le Americhe e hanno
preso possesso di quelle terre distruggendo o riducendo
in schiavitù popolazioni fino a quel momento “sconosciute”.

In seguito ebbe inizio il commercio triangolare, con la deportazione massiccia degli africani neri verso il continente americano spopolato dal massacro degli indios.

A quest’epoca seguì un rerzo sistema di oppressione occidentale, messo in atto nel corso del Diciannovesimo secolo soprattutto in Africa, ma anche in Asia: il sistema coloniale. L’occupazione militare garantiva l’accesso diretto alle risorse minerarie e agricole. La distruzione delle culture autoctone da parte dei missionari cristiani e degli apostoli dell’universalismo repubblicano spezzò le forme di resistenza e facilitò l’introduzione del lavoro forzato.

Nella percezione dei popoli del Sud, l’attuale ordine del capitale occidentale globalizzato con i suoi mercenari dell’Organizzazione mondiale del commercio, del Fondo monetario internazionale e della Banca mondiale o, aggravandoli, le sue società transcontinentali private e la loro ideologia neoliberista, rappresenta l’ultimo e di gran lunga il più micidiale, dei sistemi di oppressione che si sono susseguiti nel corso degli ultimi cinquecento anni.

La  violenza esercitata dalla celebre “mano invisibile” del mercato e la monopolizzazione delle ricchezze da parte delle oligarchie transcontinentali perpetuano, aggravandoli, i tre precedenti sistemi di oppressione. La notte della miseria e dell’ingiustizia ricopre le terre del Sud ed è più buia che mai.

Mai l’occidente è stato più potente di oggi.   …………

Non è stato inserito alcun video

 

  

  Preghiamo per tutto il mondo (1 Tim. 2:1-2)I.

YEMEN.

ALTRI SOGGETTI DI PREGHIERA:

Un popolo senza Parola di Dio

per il quale voglio pregare.

Preghiamo per l'opera di evangelizzazione

che verrà svolta durante i Convegni di fine anno.

Impegnamoci nella preghiera perchè tutti

i popoli che non hanno nessuna porzione

di Scrittura vengano raggiunti al più presto.

Il Centro biblico "Lorenzo Valla". 

Preghiamo per le vittime del terrorismo e della situazione in Medioriente.

Il problema dell'immigrazione, le vittime.

Le vittime dell'uragano in Haiti.

 

Preghiamo per la nuova traduzione della Bibbia dai testi originali col metodo "Per strutture di Parole" che sta realizzando Danilo Valla. Una prima stesura è prevista per ottobre 2017.

 

 

 

.

 

.

Oggi è la Giornata Internazionale di preghiera per la Missione Wycliffe per la Traduzione della Bibbia.

Sono un paragrafo. Clicca qui per aggiungere il tuo testo e modificarmi. Sono il luogo adatto dove poter scrivere la tua storia e farti conoscere ai tuoi visitatori.